Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookie dove sono specificate le modalità per configurarli o disattivarli. Ok

Uomo Scarpe Sportive Running Da Allenamento Asics - Gel-exalt 4 T7e0n Black carbon green Gecko 9097

in Cultura e Spettacolo

Chi è e cosa fa un Musicista?

Il Musicista è un professionista della musica. Esegue brani avvalendosi dell'uso di strumenti musicali, sa leggere e scrivere la musica e ha una solida cultura nel campo musicale. È una professione che ha diverse sfaccettature:

  • il compositore crea dei brani musicali che possono poi essere utilizzati per concerti o come colonna sonora per cinema o teatro
  • l’esecutore esercita la sua attività come solista oppure insieme a band o gruppi musicali. Se suona uno strumento classico può anche far parte di un'orchestra, o una banda (può capitare che alcuni decidano di specializzarsi come direttori d'orchestra o di banda)
  • l’insegnante di musica trasmette le sue conoscenze, acquisite in anni di esperienza, ai suoi allievi
  • l'insegnante di musica nelle scuole fa parte del corpo docente delle scuole elementari, medie o superiori
  • l’insegnante di conservatorio è come un professore universitario che si dedica alla più alta formazione degli allievi

Non è inusuale che un musicista svolga contemporaneamente più d’uno di questi ruoli professionali.

In generale il musicista per essere in grado di suonare in maniera completa uno strumento deve conoscere:

  • le tecniche di esecuzione strumentale (per esempio il violinista dovrà conoscere la tecnica dell'archetto, il pizzicato e il vibrato)
  • il linguaggio musicale (Jazz, classico, barocco, moderno)
  • la teoria musicale (solfeggio, armonia, contrappunto)
  • la storia della musica
  • principi fondamentali di acustica

È una professione che può essere svolta come solista o in gruppo. In questo secondo caso sarà necessario essere collaborativi ed avere la propensione all'ascolto.

Perché diventare Musicista? Cosa fa un musicista per diventare tale?

Perché diventare musicista? Il motivo, in genere, è la profonda passione per la musica e per ciò che si può esprimere con essa. Diventare musicista non significa solo studiare musica, ma esercitare la propria pazienza negli esercizi infiniti, crescere nella gestione degli errori, ottenere un equilibrio mentale e una disciplina interiore difficilmente ottenibili con altri lavori. Se ti stavi chiedendo cosa fa un musicista, quindi, la risposta è duro allenamento e lavoro costante, in primis su se stessi.

Tra l’altro, se vi state chiedendo perché diventare musicista, considerate anche che non mancano in genere le offerte di lavoro per musicisti in siti specializzati.

Per svolgere il lavoro di Musicista è bene imparare uno o più strumenti fin da piccoli e non smettere mai di esercitarsi e di cercare di migliorarsi. Se si vuole comporre la propria musica, dopo aver imparato a padroneggiare lo strumento, la creatività e la conoscenza delle tecniche compositive sono elementi essenziali. Avere un “orecchio musicale” può essere un'utile qualità. Se si preferisce suonare in pubblico è opportuno imparare a gestire l'ansia e saper accettare le eventuali critiche.

Per molti anni quello del musicista, soprattutto del musicista classico, è stato un mondo prevalentemente maschile ma negli ultimi anni molte donne si stanno affermando in questo campo.

È un mestiere che si può esercitare come libero professionista, collaboratore a progetto o dipendente a tempo determinato e indeterminato.

Si ringrazia Giovanni Caccamo per la gentile collaborazione.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale.

Come diventare Musicista professionista?

Se si vuole far parte di un'orchestra o fare il compositore è necessario diventare un musicista professionista frequentando un corso professionale presso una scuola di musica o un Conservatorio.

Le scuole di musica in genere offrono una preparazione su diversi tipi di strumenti musicali anche contemporanei e offrono corsi anche per le professioni affini al mondo della musica (ad esempio i tecnici del suono). Può essere utile aver svolto come scuola superiore il liceo musicale e coreutico.

I Conservatori (qui un elenco dei Conservatori italiani) sono invece degli istituti della categoria AFAM, Alta Formazione Artistica e Musicale, il che comporta l'equiparazione del titolo ad una laurea magistrale. Il percorso è infatti strutturato come quello di un'università e quindi suddiviso in un triennio e un biennio.

Per tutti coloro che si chiedono come diventare Musicista professionista, dunque, la risposta ottimale è la frequentazione di un Conservatorio.

Anche dopo aver completato il corso di studi è necessario continuare ad esercitarsi ogni giorno per qualche ora per non perdere mai l'abitudine. Fare il musicista è come fare l’atleta. L’esercizio e l’allenamento continuo sono alla base di questo lavoro.

Per - Scarpe Sportive Da Allenamento green Uomo Running Black Gecko 4 carbon T7e0n Gel-exalt Asics diventare insegnante di musica privato è sufficiente avere padronanza dello strumento mentre se si vuole esercitare questa professione nelle scuole si dovrà seguire l'iter ordinario per diventare insegnante di scuola primaria o insegnante di scuola secondaria.

Se si vuole far parte di un orchestra sinfonica, operistica (Accademia Santa Cecilia, Scala di Milano, etc) oppure di una Banda Ministeriale (Banda Musicale dei Carabinieri, Banda Musicale della Marina Militare, etc) è necessario conseguire il Triennio presso il Conservatorio di Musica.

Per diventare componente di una band o di un gruppo non è necessario alcun percorso formativo specifico. Il talento è un elemento essenziale e va esercitato e praticato con pazienza e impegno. Sarà questo che farà la differenza nel momento in cui si decide di partecipare a una selezione o a un'audizione.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale.

Quali sono i dati sull'occupazione dei Musicisti?

La professione del musicista appartiene alla macrocategoria dei “Compositori, musicisti e cantanti” che, secondo i dati forniti da Excelsior Union Camere, mostra per il 2017 3.430 assunzioni. Interessante notare che nel settore ci sia soltanto il 3% di giovani.

Essere musicisti nel 2017 vuol dire confrontarsi con un settore del mercato del lavoro che per il 66% dei casi offre contratti a tempo determinato. Il 40% delle assunzioni avvengono per sostituzione: difficile dunque poter fare anche una stima del guadagno di un musicista. Le società o aziende nelle quali possiamo trovare musicisti contano in genere Allenamento T7e0n 4 Black Gel-exalt Sportive Uomo - Running Asics green carbon Da Scarpe Gecko più di 50 dipendenti (per il 92,2% dei casi); si tratta di società di management musicale, etichette discografiche e altre realtà più o meno grandi che ruotano nel mondo della musica. 

Quali sono i requisiti richiesti per diventare Musicisti?

Le imprese alla ricerca di compositori, musicisti e cantanti lamentano, nel 29% dei casi, una difficoltà di reperimento di personale dovuta tanto alla mancanza di candidati (60%) quanto a una preparazione inadeguata (40%). Vediamo quindi quali sono i requisiti richiesti dalla categoria: 

  • Formazione: il 71,1% delle società con alle dipendenze musicisti richiede che questi abbiano il diploma secondario; solo il 28.9% il titolo universitario. In questo settore è però necessario l'aggiornamento professionale continuo.
  • Competenze: oltre alle competenze tecniche dello strumento o degli strumenti che si è scelto di suonare, si richiede che il musicista abbia grandi capacità di adattamento e flessibilità (73% dei casi), unitamente a una grande capacità di lavoro di gruppo e di problem solving. Ad oggi ogni musicista deve possedere anche competenze digitali utili alla produzione e post produzione musicale.
  • Esperienza professionale: solo per il 30% dei casi nella categoria professionale si è riscontrata la necessità, da parte delle società che si occupano di management musicale, che i musicisti abbiano maturato esperienza professionale nello stesso settore. 

Quanto guadagna un musicista? Si può vivere come musicista?

Vivere come un musicista è possibile, si tratta solo di capire a quale genere di musicisti si appartiene.

Quanto guadagna un musicista, quindi? Lo stipendio di un insegnante di musica nelle scuole primarie o secondarie (con 5-10 anni di esperienza) oscilla in media tra i 15.000 e i 20.000 euro. La retribuzione varia sensibilmente a seconda del tipo di contratto e di scuola, pubblica o privata.

Per quanto riguarda lo stipendio di un musicista d’orchestra, i guadagni sono regolamentati dal Donna Scarpe Basse Sneakers Geox - D Illusion B D8254b 00022 Ch65a Lt Taupe/beige per i dipendenti delle fondazioni lirico-sinfoniche o concordati con i singoli enti e variano da 40.000 a oltre 100.000 euro l'anno.

Il compenso per il musicista professionista che si esibisce nei locali da solo o con una band è costituito da guadagni a importo fisso o in percentuale rispetto all'incasso della serata. Il musicista che lavora in proprio può ovviamente avere dei cachet parametrati alla sua fama o reputazione.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale.
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale.
Descrizione

Chi è e cosa fa un Musicista?

Il Musicista è un professionista della musica. Esegue brani avvalendosi dell'uso di strumenti musicali, sa leggere e scrivere la musica e ha una solida cultura nel campo musicale. È una professione che ha diverse sfaccettature:

  • il compositoreDonna Scarpe Basse Con Tacco Eva Minge - Manises 3b 18sf1372461es 711 crea dei brani musicali che possono poi essere utilizzati per concerti o come colonna sonora per cinema o teatro
  • l’esecutore esercita la sua attività come solista oppure insieme a band o gruppi musicali. Se suona uno strumento classico può anche far parte di un'orchestra, o una banda (può capitare che alcuni decidano di specializzarsi come direttori d'orchestra o di banda)
  • l’insegnante di musica trasmette le sue conoscenze, acquisite in anni di esperienza, ai suoi allievi
  • l'insegnante di musica nelle scuole fa parte del corpo docente delle scuole elementari, medie o superiori
  • l’insegnante di conservatorio è come un professore universitario che si dedica alla più alta formazione degli allievi

Non è inusuale che un musicista svolga contemporaneamente più d’uno di questi ruoli professionali.

In generale il musicista per essere in grado di suonare in maniera completa uno strumento deve conoscere:

  • le tecniche di esecuzione strumentale (per esempio il violinista dovrà conoscere la tecnica dell'archetto, il pizzicato e il vibrato)
  • il linguaggio musicale (Jazz, classico, barocco, moderno)
  • la teoria musicale (solfeggio, armonia, contrappunto)
  • la storia della musica
  • principi fondamentali di acustica

È una professione che può essere svolta come solista o in gruppo. In questo secondo caso sarà necessario essere collaborativi ed avere la propensione all'ascolto.

Perché diventare Musicista? Cosa fa un musicista per diventare tale?

Perché diventare musicista? Il motivo, in genere, è la profonda passione per la musica e per ciò che si può esprimere con essa. Diventare musicista non significa solo studiare musica, ma esercitare la propria pazienza negli esercizi infiniti, crescere nella gestione degli errori, ottenere un equilibrio mentale e una disciplina interiore difficilmente ottenibili con altri lavori. Se ti stavi chiedendo cosa fa un musicista, quindi, la risposta è duro allenamento e lavoro costante, in primis su se stessi.

Tra l’altro, se vi state chiedendo perché diventare musicista, considerate anche che non mancano in genere le offerte di lavoro per musicisti in siti specializzati.

Per svolgere il lavoro di Musicista è bene imparare uno o più strumenti fin da piccoli e non smettere mai di esercitarsi e di cercare di migliorarsi. Se si vuole comporre la propria musica, dopo aver imparato a padroneggiare lo strumento, la creatività e la conoscenza delle tecniche compositive sono elementi essenziali. Avere un “orecchio musicale” può essere un'utile qualità. Se si preferisce suonare in pubblico è opportuno imparare a gestire l'ansia e saper accettare le eventuali critiche.

Per molti anni quello del musicista, soprattutto del musicista classico, è stato un mondo prevalentemente maschile ma negli ultimi anni molte donne si stanno affermando in questo campo.

È un mestiere che si può esercitare come libero professionista, collaboratore a progetto o dipendente a tempo determinato e indeterminato.

Si ringrazia Giovanni Caccamo per la gentile collaborazione.

Percorso formativo

Come diventare Musicista professionista?

Se si vuole far parte di un'orchestra o fare il compositore è necessario diventare un musicista professionista frequentando un corso professionale presso una scuola di musica o un Conservatorio.

Le scuole di musica in genere offrono una preparazione su diversi tipi di strumenti musicali anche contemporanei e offrono corsi anche per le professioni affini al mondo della musica (ad esempio i tecnici del suono). Può essere utile aver svolto come scuola superiore il liceo musicale e coreutico.

I Conservatori (qui un elenco dei Conservatori italiani) sono invece degli istituti della categoria AFAM, Alta Formazione Artistica e Musicale, il che comporta l'equiparazione del titolo ad una laurea magistrale. Il percorso è infatti strutturato come quello di un'università e quindi suddiviso in un triennio e un biennio.

Per tutti coloro che si chiedono come diventare Musicista professionista, dunque, la risposta ottimale è la frequentazione di un Conservatorio.

Anche dopo aver completato il corso di studi è necessario continuare ad esercitarsi ogni giorno per qualche ora per non perdere mai l'abitudine. Fare il musicista è come fare l’atleta. L’esercizio e l’allenamento continuo sono alla base di questo lavoro.

Per diventare insegnante di musica privato è sufficiente avere padronanza dello strumento mentre se si vuole esercitare questa professione nelle scuole si dovrà seguire l'iter ordinario per diventare insegnante di scuola primaria o insegnante di scuola secondaria.

Se si vuole far parte di un orchestra sinfonica, operistica (Accademia Santa Cecilia, Scala di Milano, etc) oppure di una Banda Ministeriale (Banda Musicale dei Carabinieri, Banda Musicale della Marina Militare, etc) è necessario conseguire il Triennio presso il Conservatorio di Musica.

Per diventare componente di una band o di un gruppo non è necessario alcun percorso formativo specifico. Il talento è un elemento essenziale e va esercitato e praticato con pazienza e impegno. Sarà questo che farà la differenza nel momento in cui si decide di partecipare a una selezione o a un'audizione.

Numeri della professione

Quali sono i dati sull'occupazione dei Musicisti?

La professione del musicista appartiene alla macrocategoria dei “Compositori, musicisti e cantanti” che, secondo i dati forniti da Excelsior Union Camere, mostra per il 2017 3.430 assunzioni. Interessante notare che nel settore ci sia soltanto il 3% di giovani.

Essere musicisti nel 2017 vuol dire confrontarsi con un settore del mercato del lavoro che per il 66% dei casi offre contratti a tempo determinato. Il 40% delle assunzioni avvengono per sostituzione: difficile dunque poter fare anche una stima del guadagno di un musicista. Le società o aziende nelle quali possiamo trovare musicisti contano in genere più di 50 dipendenti (per il 92,2% dei casi); si tratta di società di management musicale, etichette discografiche e altre realtà più o meno grandi che ruotano nel mondo della musica. 

Quali sono i requisiti richiesti per diventare Musicisti?

Le imprese alla ricerca di compositori, musicisti e cantanti lamentano, nel 29% dei casi, una difficoltà di reperimento di personale dovuta tanto alla mancanza di candidati (60%) quanto a una preparazione inadeguata (40%). Vediamo quindi quali sono i requisiti richiesti dalla categoria: 

  • Formazione: il 71,1% delle società con alle dipendenze musicisti richiede che questi abbiano il diploma secondario; solo il 28.9% il titolo universitario. In questo settore è però necessario l'aggiornamento professionale continuo.
  • Competenze: oltre alle competenze tecniche dello strumento o degli strumenti che si è scelto di suonare, si richiede che il musicista abbia grandi capacità di adattamento e flessibilità (73% dei casi), unitamente a una grande capacità di lavoro di gruppo e di problem solving. Ad oggi ogni musicista deve possedere anche competenze digitali utili alla produzione e post produzione musicale.
  • Esperienza professionale: solo per il 30% dei casi nella categoria professionale si è riscontrata la necessità, da parte delle società che si occupano di management musicale, che i musicisti abbiano maturato esperienza professionale nello stesso settore. 

Quanto guadagna un musicista? Si può vivere come musicista?

Vivere come un musicista è possibile, si tratta solo di capire a quale genere di musicisti si appartiene.

Quanto guadagna un musicista, quindi? Lo stipendio di un insegnante di musica nelle scuole primarie o secondarie (con 5-10 anni di esperienza) oscilla in media tra i 15.000 e i 20.000 euro. La retribuzione varia sensibilmente a seconda del tipo di contratto e di scuola, pubblica o privata.

Per quanto riguarda lo stipendio di un musicista d’orchestra, i guadagni sono regolamentati dal Donna Scarpe Basse Sneakers Geox - D Illusion B D8254b 00022 Ch65a Lt Taupe/beige per i dipendenti delle fondazioni lirico-sinfoniche o concordati con i singoli enti e variano da 40.000 a oltre 100.000 euro l'anno.

Il compenso per il musicista professionista che si esibisce nei locali da solo o con una band è costituito da guadagni a importo fisso o in percentuale rispetto all'incasso della serata. Il musicista che lavora in proprio può ovviamente avere dei cachet parametrati alla sua fama o reputazione.

WebTV dei mestieri
Guarda il video della presentezione per scoprire il lavoro dell’esperienza di un professionista.
Pillole
Registrati ed approfondisci il mestiere con le pillole
Utility WeCanJob

Chi è e cosa fa un Musicista?

Il Musicista è un professionista della musica. Esegue brani avvalendosi dell'uso di strumenti musicali, sa leggere e scrivere la musica e ha una solida cultura nel campo musicale. È una professione che ha diverse sfaccettature:

  • il compositore crea dei brani musicali che possono poi essere utilizzati per concerti o come colonna sonora per cinema o teatro
  • l’esecutore esercita la sua attività come solista oppure insieme a band o gruppi musicali. Se suona uno strumento classico può anche far parte di un'orchestra, o una banda (può capitare che alcuni decidano di specializzarsi come direttori d'orchestra o di banda)
  • l’insegnante di musica trasmette le sue conoscenze, acquisite in anni di esperienza, ai suoi allievi
  • l'insegnante di musica nelle scuole fa parte del corpo docente delle scuole elementari, medie o superiori
  • l’insegnante di conservatorio è come un professore universitario che si dedica alla più alta formazione degli allievi

Non è inusuale che un musicista svolga contemporaneamente più d’uno di questi ruoli professionali.

In generale il musicista per essere in grado di suonare in maniera completa uno strumento deve conoscere:

  • le tecniche di esecuzione strumentale (per esempio il violinista dovrà conoscere la tecnica dell'archetto, il pizzicato e il vibrato)
  • il linguaggio musicale (Jazz, classico, barocco, moderno)
  • la teoria musicale (solfeggio, armonia, contrappunto)
  • la storia della musica
  • principi fondamentali di acustica

È una professione che può essere svolta come solista o in gruppo. In questo secondo caso sarà necessario essere collaborativi ed avere la propensione all'ascolto.

Perché diventare Musicista? Cosa fa un musicista per diventare tale?

Perché diventare musicista? Il motivo, in genere, è la profonda passione per la musica e per ciò che si può esprimere con essa. Diventare musicista non significa solo studiare musica, ma esercitare la propria pazienza negli esercizi infiniti, crescere nella gestione degli errori, ottenere un equilibrio mentale e una disciplina interiore difficilmente ottenibili con altri lavori. Se ti stavi chiedendo cosa fa un musicista, quindi, la risposta è duro allenamento e lavoro costante, in primis su se stessi.

Tra l’altro, se vi state chiedendo perché diventare musicista, considerate anche che non mancano in genere le offerte di lavoro per musicisti in siti specializzati.

Per svolgere il lavoro di Musicista è bene imparare uno o più strumenti fin da piccoli e non smettere mai di esercitarsi e di cercare di migliorarsi. Se si vuole comporre la propria musica, dopo aver imparato a padroneggiare lo strumento, la creatività e la conoscenza delle tecniche compositive sono elementi essenziali. Avere un “orecchio musicale” può essere un'utile qualità. Se si preferisce suonare in pubblico è opportuno imparare a gestire l'ansia e saper accettare le eventuali critiche.

Per molti anni quello del musicista, soprattutto del musicista classico, è stato un mondo prevalentemente maschile ma negli ultimi anni molte donne si stanno affermando in questo campo.

È un mestiere che si può esercitare come libero professionista, collaboratore a progetto o dipendente a tempo determinato e indeterminato.

Si ringrazia Giovanni Caccamo per la gentile collaborazione.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale.
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Lavorare nel pubblico: come fare? Qual è la strada più comune di accesso al pubblico impiego? La partecipazione ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
Cerchi informazioni su quali sono i migliori Istituti superiori di Bologna? Oggi, con l’ultima tappa nel capoluogo ....
0 commenti
Sportive carbon Black Running Scarpe Asics Allenamento T7e0n Da Uomo - Gel-exalt 4 green Gecko
Potrebbe interessarti
25
mar
2019
formazione
Da parte del MIUR (Ministero dell'Università e della Ricerca) in collaborazione con il CINI (Consorzio Interuniversitario ....
green Uomo Gecko T7e0n Running Asics Gel-exalt Allenamento Scarpe carbon 4 - Sportive Black Da Categorie: Informatica, Uomo Ciabatte E Sandali Baldinini - 996514xmous000000nnx Nero, Premi, Scuola secondaria di primo grado, Scuola secondaria di secondo grado
25
mar
2019
lavoro
L'Università degli Studi di Napoli Federico II, con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n 23 del 22 marzo ....
Donna Ciabatte E Sandali Da Giorno Caprice - 9-28105-20 Offwhite Glit 015
24
mar
2019
lavoro
L'Unione delle Terre d'Argine - che include i comuni di Campogalliano, Carpi, Novi di Modena e Soliera - ha indetto un concorso ....
Uomo Stivali E Altri Polacchi Marc O'polo - 707 23743502 103 Black 990
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale.
I nostri Partner
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Donna Stivali E Altri Sopra Il Ginocchio Carinii - B4680 M10-000-psk-a49 Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.itDonna Ciabatte E Sandali Espadrillas Kanna - Kv7073 Microlame Ghost è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it
Uomo Scarpe Sportive Running Da Allenamento Asics - Gel-exalt 4 T7e0n Black carbon green Gecko 9097 Uomo Scarpe Sportive Running Da Allenamento Asics - Gel-exalt 4 T7e0n Black carbon green Gecko 9097 Uomo Scarpe Sportive Running Da Allenamento Asics - Gel-exalt 4 T7e0n Black carbon green Gecko 9097 Uomo Scarpe Sportive Running Da Allenamento Asics - Gel-exalt 4 T7e0n Black carbon green Gecko 9097 Uomo Scarpe Sportive Running Da Allenamento Asics - Gel-exalt 4 T7e0n Black carbon green Gecko 9097 Uomo Scarpe Sportive Running Da Allenamento Asics - Gel-exalt 4 T7e0n Black carbon green Gecko 9097 Uomo Scarpe Sportive Running Da Allenamento Asics - Gel-exalt 4 T7e0n Black carbon green Gecko 9097 Uomo Scarpe Sportive Running Da Allenamento Asics - Gel-exalt 4 T7e0n Black carbon green Gecko 9097